ECONOMIES Europe

Gli investitori tedeschi ritrovano la fiducia

Lo mostra l’indice Zew che, a sorpresa, in novembre sale oltre le attese. E’ la prima volta che accade da un anno a questa parte e il dato fa ben sperare per l’economia di Berlino

Non succedeva da un anno, ma in novembre il sentiment, ovvero il morale di analisti e investitori tedeschi ritorna a salire, superando di gran lunga le attese e facendo aumentare le speranze per un miglioramento della principale economia europea.

L'indice Zew registra per la prima volta un incremento dal dicembre 2013. Subito dopo la pubblicazione del dato l'euro ha toccato il massimo di seduta sul dollaro e i derivati sul Bund hanno ridotto i guadagni.
L'indice si basa su interviste a 220 tra analisti e investitori condotte tra il 3 e il 17 novembre.
Dunque lo Zew, elaborato su base mensile dal 'think tank' con sede a Mannheim, è salito a 11,5 punti dai -3,6 di ottobre.

Gli economisti interpellati in un sondaggio condotto dalla Reuters si erano espressi per un aumento limitato a 0,5 punti.
Le Borse europee festeggiano.

BLOG COMMENTS POWERED BY DISQUS