Economia Green

La sustainable blue economy potrebbe essere uno dei temi chiave del prossimo decennio

-

Il dipartimento di Impact Advisory and Finance di Credit Suisse e Responsible Investor hanno pubblicato i risultati di un’ampia indagine a livello globale circa la conoscenza degli investitori istituzionali sulla blue economy e sugli investimenti legati agli oceani. Ne emerge, un interesse elevato per la sustainable blue economy – oltre… Continua »


Climate change, siamo arrivati a un punto di svolta?

Team di Investimento East Capital -

Il 2019 ha segnato un punto di svolta a livello di percezione pubblica delle problematiche ambientali, grazie a Greta, Extinction Rebellion e ad alcuni dati allarmanti diffusi da diverse entità scientifiche. I governi stanno adottando politiche mirate per accelerare l’attenzione a questi temi, non solo attraverso la regolamentazione ma anche… Continua »


L’Eurozona sovraperforma rispetto al Nord America negli investimenti ESG

-

Amundi ha studiato l’impatto dei criteri ambientali, sociali e di governance (“ESG”) sulla performance dei portafogli. Lo scopo della ricerca era determinare se gli investimenti ESG abbiano avuto un impatto sulla performance dei portafogli tra gennaio 2018 e giugno 2019. I risultati aggiornano lo studio pubblicato lo scorso anno.  In… Continua »


Integrazione ESG e stewardship non perderanno slancio

-

La conferenza PRI del 2019 è stata la più grande di sempre, con 1800 partecipanti provenienti da 54 Paesi. Il settore degli investimenti nel suo complesso, una volta territorio di pochi eletti quasi senza eccezioni, sta ora prestando un’attenzione significativa ai concetti di stewardship e di investimenti responsabili, disponendo di… Continua »


Convincere le case automobilistiche alla decarbonizzazione

-

La decarbonizzazione dell’industria automobilistica può ridurre significativamente le emissioni di gas serra. Robeco aderisce a un programma di engagement che incoraggia le case automobilistiche a passare a modelli a zero emissioni come i veicoli elettrici. La Transition Pathway Initiative (TPI) è stata lanciata dall’Agenzia britannica per l’ambiente e dalla Chiesa… Continua »


Le nuove classifiche di sostenibilità dei Paesi OCSE ed Emergenti di DPAM: Regno Unito e India, due casi di successo

-

Guardando alla società nel suo complesso e alla stabilità dei mercati finanziari globali, risulta evidente come l’adozione di un approccio ESG in relazione alle obbligazioni sovrane sia sempre più importante. Un concetto è unanime: il cambiamento climatico rappresenta un rischio finanziario sistemico da integrare nel processo di investimento. Sul fronte… Continua »


Occhi puntati sulla COP26

-

Il 2020 sarà un altro anno caratterizzato dall’incertezza. Brexit si farà sentire, apportando un’ulteriore dose di volatilità e polarizzando il dialogo politico britannico; le relazioni tra Cina e Stati Uniti rimarranno tese e pronte a innescare timori sui mercati, nonostante un possibile accordo commerciale parziale entro la fine del 2019;… Continua »


Professioni del futuro: giovani ed efficienza energetica

-

Previsti in Italia + 24.683 nuovi posti di lavoro nel settore fotovoltaico SMA investe nei giovani e punta alle professioni del futuro in vista della crescente richiesta di competenze qualificate e nuovi posti di lavoro nel mercato fotovoltaico. Valerio Natalizia, Regional Manager SMA South Europe ha commentato: “Le professioni del… Continua »


COP25 al via, tutti gli occhi puntati sulla Cina

-

Come tutte le altre Conferenze sul cambiamento climatico, la COP 25 è per noi essenziale. Si concorda generalmente che l’anno prossimo alla COP 26 assisteremo a una svolta: la riunione di quest’anno invece getterà le fondamenta per una revisione degli NDC – i Nationally Determined Contributions, o “Contributi Nazionali Determinati”:… Continua »


Se non ora quando? SoS Climate change

-

I recenti report indicano come il mondo non sia mimimamente vicino al raggiungimento dei principali obiettivi dell’accordo di Parigi, siglato 4 anni fa durante la conferenza sul cambiamento climatico delle Nazioni Unite(COP21). L’accordo mira a contenere il riscaldamento globale, nel periodo dalla firma al 2100, a un massimo di 2… Continua »