In primo piano

This is Next Generation EU

-

Fare previsioni sul futuro andamento dell’economia nel contesto attuale risulta un esercizio complicato considerando l’estrema incertezza sulla possibile evoluzione della pandemia, con la spada di Damocle di una seconda ondata di contagi, manifesta in alcuni Paesi asiatici e immancabile nelle previsioni degli esperti, che pende sulle nostre teste. D’altro canto,… Continua »



Ma come sarà la “nuova normalità”?

-

Da sempre siamo stati abituati ad ancorarci alle nostre certezze, mentre ora dovremo accettare di essere fragili e acquisire la consapevolezza che ciò che ci guiderà verso il futuro sarà la nostra capacità di dubitare, ponendoci nuove domande, cercando nuove risposte a vecchi quesiti e immaginando un nuovo futuro. L’immaginazione… Continua »




Vincono Spagna, Italia e Polonia

-

La proposta di oggi della Commissione Europea mette insieme un piccolo aumento (finanziario) della proposta di bilancio UE 2021-2027, pari a 1,1 trilioni di euro, con un programma per la ripresa chiamato Next Generation EU del valore di 750 miliardi. Questo strumento dovrebbe ottenere denaro dai mercati e distribuirlo in… Continua »


Recovery fund: prime considerazioni

-

Il Piano presentato dalla Von Der Leyen presenta una struttura sbilanciata sui grants (500Mld€), con anticipo di parte dei fondi quest’anno (11,5Mld€) e distribuzione collegata all’impatto del virus che per l’Italia si traduce in circa 80Mld€ di trasferimenti e circa 90Mld€ di finanziamenti. I finanziamenti a loro volta avranno scadenza… Continua »


Perché è il momento di vendere Google e comprare Africa

-

In un contesto in cui le economie mondiali si trovano a fare i conti con l’impatto senza precedenti della pandemia di coronavirus, è sorprendente constatare quanto la situazione in Africa differisca rispetto ai Paesi occidentali. I dati nel continente africano al momento indicano meno di due decessi per milione di… Continua »


Si profila una nuova globalizzazione

-

La diffusione globale del COVID-19 può far cambiare il modo in cui i paesi e le società interagiscono fra loro a livello globale. Le guerre commerciali e un crescente movimento anti-globalizzazione esistevano già prima della crisi attuale. La gente cerca nei propri governi una guida per affrontare questa crisi sanitaria,… Continua »